RIESIFICHE E ALTRE SEMPLIFICAZIONI – 31 gennaio 2022

Prezzo:

100,00 + IVA

TRE ORE, UN MODULO

RIESIFICHE E ALTRE SEMPLIFICAZIONI

TESTO DEL MANUALE DA PERSONALIZZARE, SCHEMI DI LAVORO, ESEMPI

Un breve corso di formazione per capire come fare, nei piccoli laboratori, in un colpo solo, ad effettuare riesame di direzione, verifica ispettiva interna (audit interno), aggiornamento del manuale qualità e della documentazione, analisi dei rischi con un risparmio di tempo e denaro. Con qualche altro trucco del mestiere per fare anche a meno dei consulenti. Comunque senza annoiarsi e senza complicarsi la vita. Senza ISO 19011. “Semplificatamente”, a modo nostro.

Comunque senza annoiarsi e senza complicarsi la vita.

 “Semplificatamente”, a modo nostro.

 

Un breve corso di formazione per capire come fare, nei piccoli laboratori, in un colpo solo, ad effettuare riesame di direzione, verifica ispettiva interna (audit interno), aggiornamento del manuale qualità e della documentazione, analisi dei rischi con un risparmio di tempo e denaro. Con qualche altro trucco del mestiere per fare anche a meno dei consulenti. Comunque senza annoiarsi e senza complicarsi la vita. Senza ISO 19011. “Semplificatamente”, a modo nostro.

 “Semplificatamente”, a modo nostro.

PERCHE’ SEGUIRE QUESTO CORSO?

Quanto tempo perso per “fare il riesame” e farlo risultare “fatto” qualche mese prima.

Quanto tempo perso per certe verifiche interne (“audit”) nelle quali ci si accorge della norma scaduta, della registrazione non fatta, della firma mancante, elencando queste “gravissime” mancanze in complicati quanto inutili “rapporti di audit”, per poi aprire non conformità e azioni correttive altrettanto inutili, e finalmente correggere i documenti (senza dimenticare di verificare la chiusura delle non conformità e azioni correttive). Quanti soldi buttati per consulenti che più che questo non sono in grado di fare!

Quante discussioni con pedanti personaggi che confrontano uno ad uno i punto della ISO 17025, paragrafo 8.9, e quando non trovano nel “verbale di riesame” (ma chi ha detto che ci deve essere un “verbale di riesame”, poi?) i titoli dei capitoli corrispondenti a quei punti vanno in crisi esistenziale, e ci mandano pure voi.

Quanto spreco di energie e quanti moduli e firme inutii per “fare il programma degli audit”, “fare il piano”, “convocare gli interessati”, “fare le riunioni iniziali e finali”, “notificare agli interessati gli esiti”, quando magari in laboratorio siamo in tre, in cerca di una inutile conformità alla ISO 19011. Quanto spreco di energie e quanti moduli per un simile quanto inutile percorso per il riesame di direzione.

Lasciamo perdere la farsa della cosiddetta “indipendenza” per chi esegue le verifiche interne.

Ma veramente la ISO 17025 e il documento RT 08 chiedono di fare tutto questo? Ma veramente si deve applicare la ISO 19011?

Il corso fornisce le risposte a queste domande, approfondendo tutti gli aspetti relativi alle prescrizioni effettive delle norme, all’impostazione e alle politiche, delineando un approccio unificato, semplice, pratico, per l’esecuzione di queste attività, unitamente all’aggiornamento dell’analisi dei rischi.

Verranno fornite le indicazioni pratiche per l’esecuzione delle attività nella forma minima e adatta alle necessità, gli schemi da utilizzare, gli esempi di testo del manuale qualità, (e quelli di procedura? NO, le procedure NON SERVONO!) in formato word.

Ma davvero si può fare così?

Certo!

Molti laboratori che seguo utilizzano questo approccio da tempo, risparmiando anche sulle mie parcelle, ed evitandomi la triste noia dell’approccio “tradizionale”!

VISUALIZZA LA LOCANDINA

SFOGLIA UN’ANTEPRIMA DEL MATERIALE DIDATTICO

(estratto della presentazione Power Point)

VISUALIZZA UN’ANTEPRIMA DEI MATERIALI FORNITI

(esempi estratti dal testo “modello” del manuale, personalizzabile, fornita con il corso, scaricabile dopo l’iscrizione)

VISUALIZZA UN ANTEPRIMA DEL CORSO